Home > Richiami Auto, Moto e Camion | Osservatorio di SicurAUTO.it

Richiami Auto, Moto e Camion | Osservatorio di SicurAUTO.it

Osservatorio Richiami Auto

A partire dal mese di agosto 2011 SicurAUTO ha attivato un servizio di monitoraggio dei richiami ufficiali pubblicati dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. Tale servizio, unico ed esclusivo in Italia, si prefigge l’obiettivo di attivare un vero e proprio "Osservatorio Richiami" che tenga sotto controllo l’andamento dei richiami per auto, moto e camion in Italia.

Molti di voi probabilmente non sanno che ogni anno in Italia vengono richiamati migliaia di veicoli e che gli elenchi sono di dominio pubblico. Tuttavia non si conosce con quale frequenza vengono aggiornati questi elenchi e nemmeno quanti siano i richiami presenti alla data "x"".

Grazie a questo nuovo servizio, attualmente in "beta", SicurAUTO sarà in grado di generare dei veri e propri grafici suddivisi per marchio, nonché un grafico generale relativo a tutti i richiami.

Vi ricordiamo che il presente database è relativo a tutte le campagne richiamo pubblicate dal Ministero e quindi ci troverete: Auto, Moto, Camion, Caravan, etc. Alcune marche sono ripetute, ma la colpa di tale errore è riferibile al database ministeriale dal quale preleviamo i dati (ma stiamo lavorando per risolvere il bug).

Per i lettori più esigenti, che volessero essere avvisati ogni settimana dei richiami effettuati, abbiamo realizzato un'applicazione Mobile per iPhone e Android. Solo in queste applicazioni Mobile sarà disponibile un report con i richiami pubblicati ogni settimana.

Continuate a seguire questa sezione, inserendola anche tra i preferiti, perché sarà sempre più ricca di informazioni utili per la sicurezza dei consumatori!

TOP 5 - Marche con più richiami

Il servizio di SicurAUTO fornisce informazioni su eventuali anomalie riconosciute dalle case costruttrici in base al D.D. 78/2000. I dati vengono riportati così come presenti sul sito del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, ma migliorati automaticamente, laddove possibile, al fine di renderli più leggibili. Inizio monitoraggio campagne richiami il 26 agosto 2011: ultimo aggiornamento 22 giugno 2016